ZIGO ZAGO STICKERS

ZIGO ZAGO STICKERS consiste in venti disegni digitali della ZIG ZAG PROTO-FILOSOFIA, che puoi usare come adesivi nella chat di WhatsApp,per scrivere contropelo anche in chat v^v^v

Leggi tutto

ZIG ZAG PROTOFILOSOFIA

https://www.drosteeffectmag.com/bulletin-22-semiotic-circuits-elisa-del-prete/ https://www.drosteeffectmag.com/bulletin-23-grain-claudio-musso/ https://www.drosteeffectmag.com/bulletin-24-inscriptions-cecilia-canziani/

Leggi tutto

MINIMUM # L.O.L.

Puoi partecipare compilando il questionario a questo linkoppure puoi scaricare da qui e invia a mail@ivanaspinelli.netGrazie! Ivana SpinelliMinimum #L.O.L. Intervento site specific, Instagramm + Biblioteche civiche di Monza, 2019 Negli ultimi anni, diversi artisti hanno affrontato questioni come lo sfruttamento e il lavoro nero intessendo nelle trame dell’opera una sottile…

Leggi tutto

An.atomica

An.atomica, 10x13x13cm, stoffa, vetro, plastilina/ fabric, glass, play dough, 2015         An.atomica Il corpo confezionato, sotto l’anestesia del pudore, regolamentato . Gli umori, odori, ogni flusso animale, nascosti, sbiancati, organizzati, messi sotto vetro per la prossima presentazione del sè, sempre muto all’indecente. Sulle gocce stampate (che guardate attraverso…

Leggi tutto

CORPO CAPITALE LINGUAGGIO

installation view        CORPO CAPITALE LINGUAGGIO pastello e inchiostro di china su carta e carta lucida / pastel and indian ink on paper and glossy paper 30 x 38,2 cm cad., 2016

Leggi tutto

MINIMUM: VOCI

Guarda il VIDEO >>> See the VIDEO >>>   MINIMUM: VOCI Performance di Ivana Spinelli Museo Barracco, Roma 15.11.2017 con/ with: Bousselham Djahida, Azam Noor, Eugenia Natasha, Cristina Pauselli, Emilia Sabatello, Robert Terciu, Yongxu Wang. a cura di / curated by Claudio LiberoPisano in collaborazione con/ in collaboration with Orlando…

Leggi tutto

GPU in the Streets

  Performance: I wander about in the city, asking to passers-by for some photos-souvenir with the shape of my “Global Sisters/Logo GPU” Many kind persons say “yes”: they trust my smile and don’t ask what the shape could embody… Question: Can you really see what is visible?  

Leggi tutto